Dänische Design Kerzen
Maria Buytaert Negozio Online

Negozio Online

Maria Buytaert Candele

Maria Buytaert Candele Fiere

Fiere

Informazione

Candele di Maria Buytaert – Cosa fare con i residui di cera

Candele Maria Buytaert-
Come utilizzare i residui di cera (Kerzen von Maria Buytaert - Verwertung von Restwachs )
In media una candela di Maria Buytaert è fatta da un Kg di paraffina di alta qualità. E sebbene essa bruci fino alla fine, resta sempre un pò di cera delle „ali“o dei „petali“. Naturalmente queste belle forme possono essere conservate come piccoli capolavori. Questa cera però può benissimo essere riutilizzata. In questo modo possiamo creare qualcosa di unico e allo stesso tempo far posto per nuove candele nei colori di moda.
In seguito Vi spiegheremo come rifondere la cera rimanente in modo da poter creare qualcosa di nuovo. Si tratta di un procedimento molto semplice che, con la supervisione di un adulto, può essere tranquillamente effettuato anche da bambini.
 
Quali sono i materiali/gli utensili necessari?

  • Residui di cera di una candela Maria Buytaert
  • Uno stampo per muffin
  • Pirottini di carta
  • Lumini (sempre meglio se con il marchio di qualità RAL)
  • Una pentola
  • Un misurino oppure un mestolo per versare la cera

Quanto tempo ci vuole?
La procedura dura circa 20 minuti. Se fatto con bambini, si dovrebbe calcolare un pò di più. Il tempo necessario per il raffreddamento delle candele è di 2 ore.

Ed ecco come si fa:

Togliete i lumini dallo stampo

Mettete i pirottini di carta nello stampo per muffin.

Mettete i lumini al centro di ogni pirottino.

Sciogliete i residui di cera in una pentola a bassa temperatura. Non appena la cera diventa liquida togliete, se necessario, i resti dello stoppino.

Versate la cera lentamente nei pirottini (per es. con una brocca, un misurino, o un mestolo) fino a coprire i lumini. Badate a lasciare la maggior parte dello stoppino fuori dalla cera.

Fate raffreddare le nuove candele (circa 2 ore).

Togliete i pirottini.

Ora potrete utilizzare i nuovi lumini per esempio come decorazione per la Vostra tavola, potrete accenderle oppure farle galleggiare accompagnate da fiori.